Come rendere impermeabili tende e teloni

La pioggia e l’esposizione ai raggi UV con il tempo deteriorano l’impermeabilità della tenda di squadriglia. Se ciò si verifica non è un danno irreparabile perché esiste un modo semplice per ricreare l’impermeabilità e consentire alla tenda di continuare ad assolvere il proprio compito, cioè proteggere dalle intemperie. Questo vale naturalmente non solo per le tende, ma anche per i teli che utilizziamo come riparo da pioggia o sole.

Come si fa?

Esistono dei prodotti che consentono di ricreare l’impermeabilità del tessuto. Ci teniamo a consigliare di utilizzare solo prodotti di qualità e per questo ve ne suggeriamo un paio:

Cotton Proof Impermeabilizzazione

COTTON PROOF

Nikwax, azienda che ha in catalogo prodotti specifici per la protezione è l’impermeabilità dei tessuti. È bene seguire scrupolosamente le indicazioni del produttore e quindi diluire il prodotto con proporzione 1:9 (1 parte di cotton proof per 9 di acqua). Naturalmente si dovrà tener conto delle condizioni del tessuto dell’area da trattare, ma seguendo questi consigli possiamo dire che con 50 ml di cotton proof diluiti in 450 ml di acqua si può agire su circa 3mq di superficie, mentre con 1 litro di prodotto, diluito in 9 litri di acqua si potrà arrivare ad impermeabilizzare 60 mq di tessuto.

Fabsil Impermeabilizzante

FABSIL

A base di silicone è adatto per il trattamento idrorepellente di tutti i tipi di tessuti di cui sono fatti tende e teloni. Offre però qualcosa in più perchè non crea solo uno strato impermeabile, ma agisce anche come trattamento specifico per il raggi UV, impedendo a questi di provocare danni come lo scolorimento e il degardo del tessuto. Si usa in modo differente dal primo prodotto perchè si applica sulla superficie da trattare, precedentemente pulita o perlomeno spazzolata. Si stende con un pennello nuovo o si può spruzzare utilizzando appositi apparecchi spray. Si strofina con un tessuto pulito e si lascia asciugare per circa 6 ore, facendo attenzione che pioggia o rugiada non vengano a contatto con la superficie trattata. Con una tanica da 2,5 lt è possibile impermeabilizzare 10 mq di cotone pesante.

Suggerimenti

Al di là del prodotto e delle indicazioni specifiche del produttore, esistono degli accorgimenti comuni da seguire. Eccoli:

  1. Montare la tenda o distendere il telo, facendo attenzione a proteggere la parte inferiore.
  2. Pulire il tessuto da eventuali corpi estranei come terra, aghi di pino, ecc.
  3. Stendere o spruzzare la parte esterna con il prodotto impermeabilizzante. Per teli di grandi dimensioni procedere per sezioni, magari utilizzando una spugna.
  4. Assicurarsi che il prodotto sia distribuito bene e venga assorbito dal tessuto.
  5. Attendere alcuni minuti e togliere il prodotto in eccesso con un panno umido.
  6. Lasciare asciugare bene prima di riporre.

                                                                            Il tempo è una grande metafora della vita:
a volte è bello, a volte è brutto, e non c’è  niente che tu possa fare,
se non portarti un ombrello o metterti a ballare sotto la pioggia.

(Terri Guillemets)